Il country è uno stile di arredamento che ci porta indietro nel tempo alla riscoperta di tradizioni passate che credevamo perse, alla riscoperta del sapore intenso delle cose più semplici. Materiali naturali al cento per cento, pavimenti in cotto, travi in legno, un bel caminetto acceso e tanti mobili in legno massiccio funzionali ma ingombranti, questi sono gli elementi fondamentali di una casa in stile country.

Per la ristrutturazione di una casa country si parte ovviamente dalle pareti che devono essere dipinte in un bianco immacolato oppure in un colore pastello. È anche possibile ovviamente inserire dei mattoncini oppure delle pietre naturali per offrire all’ambiente un aspetto ancora più rustico. Se la casa che volete ristrutturare è una casa piuttosto vecchia potete anche decidere di eliminare l’intonaco e cercare di scoprire se sotto di esso sono già presenti mattoni o pietre da riportare alla luce, il modo perfetto per mettere di nuovo a nudo l’anima della casa e scoprire quanto possa essere calda e accogliente.

Potete anche richiedere un’analisi del soffitto per scoprire se sotto all’intonaco sono nascoste delle travi in legno da riportare alla luce ovviamente facendole restaurare nel modo adeguato. Le travi possono anche essere inserite in un secondo momento e anche se non si tratta di un elemento originale della casa è anche vero che la rende senza dubbio ricca di un calore ancora più intenso.

In una casa country è necessario pensare anche ai pavimenti. I pavimenti migliori sono infatti senza ombra di dubbio i pavimenti in cotto e se davvero volete riuscire a creare l’ambiente perfetto non possiamo far altro che consigliarvi di sostituire il vecchio pavimento, un lavoro di ristrutturazione che necessita di tempo e di denaro, è vero, ma che è capace di creare la casa perfetta che stavate cercando. Il cotto può essere sfruttato anche come materiale per le rifiniture del caminetto e delle finestre ad esempio ma anche delle scale e dei terrazzi in modo da rendere la casa quanto più omogenea possibile.

Il cotto di noi de I Mastri Fornaciai, produttori di cotto antico fatto a mano, è ideale se si vuole dare un senso di calore alla vostra casa, e indubbiamente materiale naturale, ecosostenibile;

OFFERTA SPECIALE, solo per gli iscritti alla nostra newsletter
Pavimento 15×30 a soli 20,00 Euro/Mq anzichè 26,00 Euro/Mq per quantitavi di almeno 50 Mq
Per info clicca sul seguente link:http// www.imastrifornaciai.it
o chiama il nostro commerciale al: 3357589095

il nostro cotto è lavorato interamente a mano dalle abili mani dei mastri, fatto di sola acqua e argilla, lasciato essiccare al sole e poi cotto a catasta in forno alimentato a metano, nel rispetto della natura il quale non produce fumi tossici né scorie dannose per il nostro ambiente circostante.

Una particolarità del nostro cotto è la stonalizzazione, dal rosa antico al giallo paglierino, particolarità questa dovuta alla cottura, che avviene a più di 1150°, a questa temperatura il silicio presente nella nostra argilla sublima, creando in superficie uno strato che rende la mattonella eterna, inattaccabile dagli agenti esterni, perfettamente carrabile, ergo utilizzabile sia per gli ambienti interni che esterni.

Il nostro prodotto, a differenza di quanto si è soliti credere, non ha bisogno di grandi trattamenti, ma di piccoli accorgimenti, fatti dopo la posa in opera del pavimento, trattamenti che lo rendono oliorepellente ed idrorepellente, poi basterà usare prodotti a base di acqua per mantenere il cotto sempre perfetto.

L’ambiente adesso è caldo, accogliente e rustico, un ambiente semplice in cui potersi sentire come a casa propria anche se mancano ancora i mobili. Scegliete mobili rustici in legno in arte povera, mobili che sembrano stati consumati dall’usura e dallo scorrere del tempo e che sembrano avere una storia intensa da raccontare e scegliete ovviamente complementi di arredo in rame, metallo, legno e tessuto e anche quadri con paesaggi e nature morte.
Decidere di mettere mano alla propria abitazione, all’unico bene di immenso valore di cui siamo in possesso, non è ovviamente una decisione da prendere alla leggera. Si tratta infatti di una decisione che comporta un’elevata spesa e anche molti disagi per chissà quanto tempo. Fortunatamente da sempre la legge italiana ci viene in aiuto offrendoci dei validi strumenti ideali per rendere i lavori di ristrutturazione molto più leggeri.

La normativa sulla ristrutturazione della casa prevede infatti molte agevolazioni ideali per fare in modo che quante più persone possibile siano in grado di sistemare la propria abitazione rendendola un luogo migliore per la sua famiglia, un luogo molto più sicuro e anche ovviamente molto più salubre e per fare in modo che quante più persone decidano di adeguare le loro case ai nuovi standard energetici per favorire così l’eliminazione o almeno la diminuzione dell’inquinamento e delle dannose emissioni di anidride carbonica nell’aria.

La normativa prevede delle importanti detrazioni, pari ad una percentuale del 36% per un massimo di 48.000 €, sui lavori di ristrutturazione della propria abitazione di casa, detrazioni queste che ci permettono di vivere al meglio il momento di queste spese.
Ovviamente alle agevolazioni fiscali che ci vengono offerte dallo stato dobbiamo aggiungere anche tutti i finanziamenti, i prestiti e i mutui che possiamo richiedere oggi senza più alcun tipo di difficoltà alle banche oppure alle società finanziarie. Si tratta di finanziamenti che cercano di andare incontro quanto più possibile alle esigenze economiche di tutti coloro che devono effettuar queste spese e che ovviamente cercando di andare incontro soprattutto alla fascia più giovane della popolazione che può contare anche su appositi contributi e su fondi perduti in modo che per loro sia tutto ancora più facile da mettere in atto.

La normativa vigente, la normativa cioè che è stata cambiata dal governo Monti, ha previsto però a partire dal 2013 dei cambiamenti per quanto riguarda le opere di ristrutturazione volte a rendere la propria casa migliore da un punto di vista energetico come ad esempio l’installazione di pannelli solari o di pompe di calore, il rivestimento della casa con materiali naturali o il cambio del sistema di riscaldamento.

A partire dal 2013 infatti la detrazione scenderà dal 55% al 36% mettendosi così allo stesso identico livello di ogni altra tipologia di ristrutturazione, cosa questa che viene considerata controproducente perché è ovvio che gli italiani così forse non decideranno più di rendere le loro case migliori e quindi potrebbe poi essere impossibile raggiungere gli obiettivi previsti in questo ambito dall’Unione Europea.

Per ogni informazione sul nostro cotto non esitare a contattarci ai nostri recapiti:
Tel. 0734/633001
Mobile 3357589095 – 3358051789
N° verde 800135806
Email: info@imastrifornaciai.it
e a visitare il nostro sito: http://www.imastrifornaciai.it/

Approfitta inoltre di altre fantastiche promozioni valide fino al 24/06/2012:

Ecco una delle offerte del momento:
100 Mq (vendibili anche a pezzature inferiori) di pavimento 27×27 spessore 2,1
al prezzo di: solo € 24,00 al mq anzichè € 32,00 al mq!