Vuoi vivere in una casa, senza temere le emissioni nocive?

Vuoi delle garanzie sui prodotti per l’edilizia che acquisti?

Vuoi edificare la tua casa con mattoni 100% eco-compatibili?

m1In un mercato sempre più attento al rispetto dell’ambiente, anche i produttori di laterizidebbono fornire le dovute certificazioni sull’origine e l’eco-sostenibilità dei loro prodotti.

Mattoni e formelle non debbono emettere sostanze patogene, che potrebbero causare allergie, affezioni delle vie respiratorie, cancro.

Già 6 anni fa, noi dei Mastri Fornaciai abbiamo sottoposto i nostri manufatti a verifica per certificare l’assenza di radiazioni dannose per l’organismo.

Leggi e scarica la certificazione: http://www.imastrifornaciai.it/wp-content/uploads/2010/01/0556_000.pdf
I nostri manufatti sono prodotti senza nessun impatto per l’ambiente e soprattutto la salute dei clienti.

Proprio la settimana scorsa è emerso che alcune fornaci producevano mattoni mescolando immondizia con l’argilla, solo per aumentare i profitti. Risultato? Mattoni di scarsissima qualità, dannosissimi per la salute e per l’ambiente.

I rifiuti sono sempre esistiti e in ogni epoca l’uomo ha cercato soluzioni idonee per eliminarli ed evitare epidemie.

Gli Ateniesi ebbero i koprologoi (raccoglitori di sterco), i Romani gli scoparii, le città medievali si affidarono alla voracità dei maiali per la pulizia delle strade, fino a che, nel Seicento, nacque la moderna nettezza urbana: Milano si dotò dei navazzari, Roma degli scopatori e Londra dei nightmen.

Oggi l’aumento dei rifiuti non biodegradabili sta creando enormi problemi, che alcuni scavalcano con lo smaltimento illecito. Il fatto che la monnezza sia finita anche nei mattoni la dice lunga sulla gravità della situazione.

Per tutelare il cliente e l’ambiente, oltre alle certificazioni, noi dei Mastri seguiamo unrigido disciplinare:

La materia prima proviene da cave controllate, regolarmente autorizzate, senza aggiunta di sostanze additive.

NON utilizziamo materiale di recupero, come mattoni vecchi, coppi, opera incerta, proveniente da case rurali e siti che potrebbero avere rilevanza storico-paesaggistica.

Non usiamo nessun agente chimico durante le fasi produttive.

Oltre alla terra, usiamo solamente:

ACQUA per la lavorazione a mano

SOLE per la produzione di energia elettrica

METANO per la cottura dei manufatti.

Rispettiamo la tradizione: il nostro mattone è lo stesso che i Romani utilizzarono nel centro Italia a partire dall’epoca repubblicana (naturalmente con i dovuti miglioramenti tecnici).

Siamo fieri di offrire un prodotto di alta qualità, sicuro, nel pieno rispetto della natura e del cliente.

Per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti, non esitare a scriverci, compilando senza impegno la form su http://imastrifornaciai.it/. Riceverai gratuitamente anche il nostro catalogo completo!