Hai mai fatto caso che porticati e colonne, specialmente quelli nuovi, non sono più come quelli di una volta?
Anche quelli più antichi se restaurati in questi tempi perdono il loro fascino.

Questo perché nell’edilizia moderna il tempo è veramente ristretto si puntano a lavorazioni veloci ed efficienti, che vanno però a discapito della cura del particolare. Non esistono più i vecchi artigiani del mattone che lavorano con lima e sudore!

Il recupero quindi di pezzi antichi è sempre più difficoltoso e la qualità delle lavorazioni sempre più scarsa. Questa particolare tecnica di recupero viene definita ‘scorniciatura’ ed è sempre più difficile trovare un’azienda che accetti di lavorare su capitelli ed altri pezzi speciali in modo da riportare l’opera al suo antico splendore!

Noi de I Mastri Fornaciai, produttori di cotto antico fatto a mano, lavoriamo solo su ordinazione e siamo quindi in grado di soddisfare ogni vostra necessità.

Per il recupero dei vostri pezzi antichi, lavorazioni speciali come cornicioni, colonne, capitelli e quant’altro, potete rivolgervi a noi, che ancora operiamo seguendo la tradizionale tecnica della ‘scorniciatura’, come i vecchi Mastri di una volta.

Grazie all’utilizzo di uno strumento apposito, la mola ad acqua, possiamo effettuare interventi di recupero su pezzi vecchi e modellarne pezzi nuovi tali e quali.

Se vuoi dare un tocco artistico alla tua casa o se vuoi riportarla al suo antico splendore, affidati dunque a noi de I Mastri Fornaciai, produttori ed esperti di cotto antico fatto a mano, richiedendo una consulenza gratuita.

speciali1.jpg

speciali21.jpg