Atteggiamenti e tendenze in fatto di ecosostenibilità e risparmio energetico mettono in luce l’anima verde dei cittadini italiani. Nonostante l’affermarsi di questa spiccata sensibilità ecologica, in Italia la bioedilizia deve ancora decollare.La maggioranza degli intervistati (58,4%) non vive al momento in edifici ecocompatibili, solo il 32,8% abita in case parzialmente o integralmente costruite secondo principi di eco sostenibilità.Tuttavia il 56,8% del campione prevede operazioni di ristrutturazione energetica, di cui il 17,5% già portati a termine. L’attenzione dedicata all’impatto ambientale e al risparmio energetico si riflette
in casa in diversi aspetti, dalle caratteristiche strutturali dell’abitazione, alla tipologia degli impianti, agli elettrodomestici,
alle semplici abitudini domestiche.Il settore edilizio e immobiliare è naturalmente interessato da questo fenomeno e si sta infatti facendo strada un nuovo modo di progettare, costruire e arredare le abitazioni secondo principi di bioedilizia ed ecosostenibilità, che determinano inoltre l’incremento del valore degli immobili.Dopotutto se la casa incarna l’essenza di chi la abita, l’attenzione della popolazione per le tematiche green si riflette inevitabilmente sulle scelte relative alle mura domestiche e il sogno per molti è proprio quello di una ‘casa verde’.

Così per la tua casa ecosostenibile scegli ‘I MASTRI FORNACIAI’, cotto lavorato a mano, i nostri prodotti sono fatti con acqua terra sole e il sudore dell uomo.Il nostro cotto ha superato un test di prova sulle radiazioni che certifica i nostri materiali come assolutamente sicuri. (vedi link per visualizzare il certificato) http://www.imastrifornaciai.it/wp-content/uploads/2010/01/0556_000.pdf
Inoltre il nostro cotto ha anche certificato la trasmittanza termica tramite il test lambda.Il test serve a certificare il grado di isolamento termico del materiale, come la normativa apposita prevede.Nel seguente allegato trovi il certificato: http://www.imastrifornaciai.it/wp-content/uploads/certificato.pdf