Se chiedete alle Vostre nonne vi diranno che anticamente veniva messo un mattone nel camino e prima di andare a dormire lo si avvolgeva in una coperta e lo si metteva sopra lo sterno per curare bronchiti e tossi.

mastri pavInfatti una caratteristica del cotto è quella di ACCUMULARE calore e di rilasciarlo lentamente nel tempo. Si narrano decine di episodi di incendi causati da questa usanza in quanto il rilascio del calore durante la notte a volte provocava l’autocombustione della coperta.

Ora provate ad immaginare cosa accade alla vostra casa con pavimenti radianti in cotto. Durante l’accensione il cotto mentre fa passare calore lo trattiene e lo rilascia lentamente anche quando è spento. Il risultato è che si ha più riscaldamento con più tempo, una cosa eccezionale!

I vantaggi di un riscaldamento a terra con un pavimento radiante in cotto, rispetto ad uno di tipo convenzionale realizzato con normali radiatori a parete, sono svariati: migliore è la sensazione di confort, zone leggermente più calde a pavimento e leggermente più fredde a soffitto, la possibilità di poter avere a disposizione tutte le pareti senza alcun ingombro, ma soprattutto una consistente riduzione dei consumi!

Ma per sfruttare appieno un impianto di riscaldamento a terra occorre un pavimento radiante, come il nostro pavimento in cotto fatto a mano, che permetta una grande conducibilità termica e una notevole capacità di mantenimento del calore.

Il cotto fatto a mano de I Mastri Fornaciai ha certificato la propria trasmittanza termica tramite il test lambda. Il test serve a certificare il grado di isolamento termico del materiale, come la normativa apposita prevede.
Per guardare il certificato di trasmittanza termica del nostro cotto clicca qui: http://www.imastrifornaciai.it/wp-content/uploads/certificato.pdf

Il nostro cotto fatto a mano, unico, indistruttibile e di suprema qualità, lavorato ad oltre 1150 °C, si sposa perfettamente con la tipicità di qualsiasi zona d’Italia, grazie alla sua particolare colorazione, dal giallo paglierino al rosa pallido, che lo caratterizza e lo distingue dagli altri tipi di cotto.

Guarda una prova della sua incredibile resistenza, clicca qui sul video:

Scegliere il nostro cotto fatto a mano equivale allora al desiderio di tramandare l’eredità lasciataci dai nostri nonni, oltre ad avere a cuore l’ambiente che ci circonda, essendo il cotto un prodotto completamente ecocompatibile, prodotto nel completo rispetto della natura.

Ecco in esclusiva per te il nostro nuovo catalogo aggiornato 2013!
(Per scaricare clicca qui http://www.imastrifornaciai.it/book-mastri-ok.pdf )